Buon 2020 !

Non avevo ancora fatto un post sull’anno che è passato e questo nuovo perché son rimasta fedele alla promessa che mi son fatta 365 giorni fa, prendere del tempo per me stessa.
Il 2019 è stato l’anno del cambiamento di rotta, quello in cui ho deciso definitivamente che sono più importante io di chi non mi da il rispetto che merito, in cui ho deciso di prendermi cura di me stessa e della mia salute ballerina, quello in cui ho deciso che è più importante il mio benessere del lavoro matto e disperatissimo.
Il 2020 vedrà consolidarsi ancora di più questi miei propositi, è bellissimo lavorare con chi è disposto a cambiare la data del suo matrimonio pur di avere te a fissare nelle immagini prodotte i loro ricordi più belli, questo mi da la forza di continuare così e di dare il meglio che posso. Ho deciso che ci sarò sempre io a garanzia del lavoro prodotto, che sarò sempre una spalla cui appoggiarsi nei momenti di tensione, ho deciso che voglio fare un lavoro più artistico e umano, non mi interessano tanto i numeri quanto la qualità di ciò che faccio e la soddisfazione mia e dei miei sposi. Voglio essere scelta perché sono io e piace il lavoro che faccio, non perché costo di meno, non perché do in omaggio gadget, posters e altre fesserie del genere, voglio essere me stessa ed essere apprezzata per questo.
Fare il fotografo non è solo un lavoro, è un modo di vivere, è una scelta che ti porta ad entrare nella vita delle altre persone e io voglio farlo in punta dei piedi, lasciando solo bei ricordi.
Grazie a chi già mi appoggia in queste mie scelte di vita e grazie a chi lo farà
.
In foto Mena e Salvatore